Ipotiroidismo e Gravidanza – i Sintomi, il Rischio e il Trattamento

Thyroid-and-PregnancyL’ipotiroidismo è una malattia della tiroide causata dal fallimento della tiroide a produrre adeguate quantità di ormone tiroideo. Questo ormone tiroideo è responsabile del metabolismo regolazione, del sistema nervoso, cuore, temperatura, peso corporeo e molti altri processi nel corpo umano rendendo quindi molto essenziale nel corpo umano. Questa condizione di ipotiroidismo è noto per essere molto comune per le donne in età -bearing. Se la disfunzione della ghiandola tiroidea non è corretto abbastanza presto, porterà ad effetti negativi che possono causare complicazioni sia per la madre e il feto durante la gravidanza. Secondo la ricerca la frequenza di questa malattia varia nelle diverse regioni e paesi.

Durante la gravidanza una madre richiede cure mediche per il controllo di questa malattia. Nel caso si verifica, questo dovrebbe essere fatto durante il primo trimestre di gravidanza, questo è perché i sintomi di ipotiroidismo sono detti essere simili a quelle di gravidanza normale quindi difficile per la madre di distinguere e su di esso tutte le richieste di ormone tiroideo è noto per aumentare durante la gravidanza, e questo può dare modo di un disturbo della tiroide precedenza inosservato portando ad una condizione più peggio. Tuttavia questa malattia è suscettibile di donne che hanno una storia di gozzo, il diabete di tipo 1, e le persone con problemi alla tiroide. ipotiroidismo non trattato può portare a casi gravi come aborto spontaneo, ipertensione, parto prematuro e può anche estendere l’effetto di neuro sviluppo intellettuale del bambino, anche dopo la gravidanza e delivery.screening di ipotiroidismo è quindi raccomandato in tutte le donne in gravidanza.

L’ipotiroidismo è associata a diversi sintomi, alcuni sono simili ai sintomi della gravidanza, quali, affaticamento, aumento del battito cardiaco, nausea, aumento di peso, e altri sintomi come, problemi di memoria, costipazione, sensibilità alla temperatura (freddo), diarrea, lievi tremori , crampi muscolari e frequenti movimenti intestinali.

L’ipotiroidismo può essere gestito da diagnosticare è precoce e il trattamento immediato. Si può essere diagnosticata sulla base di un’analisi del sangue livelli di ormoni tiroidei, esame fisico, e sintomi di misura, mentre il trattamento viene fatto usando un ormone artificiale chiamato Levotiroxina è molto simile a T4 ormone tiroideo da parte della tiroide. Il medico deve cercare di normalizzare la funzione tiroidea prima della gravidanza, ma una volta che il concepimento si conferma il medico quindi regola la dose levotiroxina durante la diagnosi e quindi continua a monitorare il test di funzionalità tiroidea ogni 4-6 settimane durante la gravidanza fino al raggiungimento eutiroidismo. 2.0-2.4 g / kg di levotiroxina è raccomandato per le donne in gravidanza al giorno. Tuttavia i livelli di Levothyroxine possono variare a fine gestazioni e tornare ai livelli pre-gravidanza in maggior parte delle donne durante i tempi di consegna. E ‘noto che il ferro e il calcio può ostacolare l’assorbimento dell’ormone tiroideo nel corpo delle donne in stato di gravidanza, pertanto si consiglia di non prendere la vitamina prenatale che contiene sia ferro e calcio entro 3-4 ore dall’assunzione di Levotiroxina.

Se nessun trattamento è fatto per questa malattia può portare a diverse conseguenze, come scarso sviluppo del cervello del bambino, quindi, porta ad un basso quoziente intellettivo dopo la nascita. Pertanto, è consigliabile per le donne incinte di prendere precauzioni per evitare l’ipotiroidismo durante la gravidanza e nel caso in cui si verifica vanno per farmaci più adatti per il trattamento.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s